Gaza, screening neonati - Richiesta di sostegno

   
Paola Manduca

 



Care/ia

vi scriviamo con urgenza e speranza per sollecitarvi a donare perchè possiamo continuare il lavoro a Gaza e farlo adesso.

Infatti, abbiamo solo una finestra utile per fare l'annuale registro delle nascite, e ciò è dovuto al fatto che dobbiamo evitare il periodo in cui le donne gravide hanno osservato il digiuno del Ramadan. In concreto possiamo farlo dopo 9 mesi dal precedente Ramadan e prima che inizi il prossimo : per il 2018  il periodo è nei mesi di febbraio, marzo ed aprile.

Purtroppo è saltato un finanziamento promessoci per questo scopo e siamo scoperti di 7.000 euro per fare questo lavoro per il 2018.

Vi chiediamo di aiutarci economicamente e subito, magari facendo una raccolta nei vostri gruppi o tra colleghi ed amici o in occasione di un evento già programmato.

Abbiamo conferma dal registro 2017 che la nascite premature e di bimbi troppo piccoli e con difetti alla nascita rilevate nel 2016 non diminuiscono.

Nel 2016 esse erano correlate alla residenza presso fogne all'aperto, diffuse su tutto il territorio per mancata ricostruzione, e  la contaminazione ambientale da metalli pesanti era  alta nelle donne.

Continuare con un nuovo ciclo di registro per la sorveglianza delle nascite, e per l’ottenimento di dati sulla contaminazione materna e dei neonati sono passi assolutamente necessari per Gaza, e speriamo che ci permetteranno di provare a “rimediare” il danno.


(i Fondi saranno spesi più del 90% a Gaza per il personale e spese di materiali per il Registro).


NWRG (gruppo di ricerca Newweapons) c/o Banca Etica, Genova /IBAN -IT30D050180140000 00000167092/    /            /


ultimi lavori che riportano  parte di quanto descrivo sopra

1.    
Paola Manduca, Safwat Y. Diab, Samir R. Qouta,  Nabil M.A.Albarqouni Raija-Leena Punamäki,“No place to hide ”: Exposure to military attacks of pregnant women in 2014 war on Gaza and load of toxic and teratogen metal contaminants in mother and child at delivery. in Press Lancet LPHA, 2017

2.     NabilAl Baraquni
<http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, DaniaAbu Abadi <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Hanady Abdallah <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, GhadaAbu Hamad <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Taghreed AbuMosa <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Suha Baloushah <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Huda Miqdad <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Maha Salah <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Raneem ElShawwa <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Safwat Y.Diab <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, Samir Qouta <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, RaijaLeena Punamäki <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!>, PaolaManduca <http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0890623817304586#!> Changes in outcomes of pregnancies in Gaza from 2011 to 2016; relationship with environmental changes and load of heavy metals in mothers and newborns Reprductive Toxicology Volume 72 <http://www.sciencedirect.com/science/journal/08906238/72/supp/C>, September 2017, Pages 41-42

3.     -P. Manduca, SY. Diab, SR. Qouta, NMA. Albarqouni, RL Punamäki A cross-sectional study of the relationship between the exposure of pregnant women to military attacks in 2014 in Gaza and the load of heavy-metal contaminants in the hair of mothers and newborns.
BMJOpen ; August 2, 2017

GRAZIE

 

 

Paola Manduca, Prof. Genetics
Genoa, Italy