https://albainformazione.files.wordpress.com/2018/02/cropped-cvb.jpg

¡Váyanse al carajo Yankee de mierda!

di Rete Italiana di Solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana “CaracasChiAma

https://albainformazione.files.wordpress.com/2019/01/2505739b-1e08-4dd1-b1b3-a7067f936d3c.jpg?w=351&h=433

A Caracas, capitale del Venezuela, quasi mezzo milione di venezuelani  sono scesi in piazza in sostegno del governo bolivariano di Nicolas Maduro, respingendo il golpe delle destre, che, in una piazza poco distante del centro della capitale, radunavano circa centomila cittadini a favore del golpista Juan Guaidó, un signor nessuno sostenuto dai finanziamenti degli Usa e dalle destre neofasciste venezuelane.

Il Presidente legittimo e costituzionale della Repubblica bolivariana del Venezuela Nicolás  Maduro, in diretta a reti unificate dal Palacio de Miraflores, ha approvato una misura politicamente rilevantissima che attendevamo da tempo, ovvero la ROTTURA definitiva delle relazioni politico-diplomatiche con l’Impero USA a causa dei tentativi di destabilizzazione golpista e terrorista che negli ultimi giorni Pentagono e tutta l’amministrazione presidenziale di D.Trump hanno perpetrato contro la Patria bolivariana, volendo distruggere l’eredità rivoluzionaria del Comandante Eterno Hugo Chávez, del progetto politico che da vent’anni caratterizza il Paese latinoamericano e che l’ha condotto a camminare sulle proprie gambe mirando alla piena libertà, indipendenza, dignità, sovranità popolare, amicizia e fratellanza tra tutti i popoli in lotta antimperialista, per la costruzione di una società superiore, il socialismo.

Le Forze Armate della Nazione Bolivariana sono coscienti e disciplinate del momento delicatissimo, preparate ad affrontare in combattimento a morte qualsiasi invasione militare proveniente dal Nord e dai suoi lacché regionali.

Mobilitazione permanente, massima attenzione al complotto golpista e terrorista della destra criminale, quinte colonne di Washington.

Il Paese è in allerta, pronto a qualsiasi evenienza.


AQUÍ NO SE RINDE NADIE!

INDEPENDENCIA Y PATRIA SOCIALISTA, VIVIREMOS Y VENCEREMOS!

La Rivoluzione bolivariana è un fiume in piena, inarrestabile!
Chávez vive, la Lucha sigue!

https://i1.wp.com/www.resumenlatinoamericano.org/wp-content/uploads/2019/01/WhatsApp-Image-2019-01-23-at-12.54.331-1-620x400.jpeg

https://i1.wp.com/www.resumenlatinoamericano.org/wp-content/uploads/2019/01/WhatsApp-Image-2019-01-23-at-12.54.351.jpeg

https://i1.wp.com/www.resumenlatinoamericano.org/wp-content/uploads/2019/01/WhatsApp-Image-2019-01-23-at-14.10.43.jpeg

https://i1.wp.com/www.resumenlatinoamericano.org/wp-content/uploads/2019/01/WhatsApp-Image-2019-01-23-at-12.54.32.jpeg

 

Le foto mostrano la folla oceanica che si è riversata nel centro di Caracas in difesa della Rivoluzione Bolivariana e del Governo legittimo di Nicolas Maduro, scandendo slogan contro l’imperialismo Usa e contro i loro alleati interni, le destre del Venezuela, che stanno cercando di  attuare un golpe, forti del sostegno e dei finanziamenti provenienti dall’estero.

 

 

Fine modulo

Inizio modulo